feb 28, 2018
feb 28, 2018

L'arte della scommessa multipla

La scommessa multipla offre valore?

Quali sono gli aspetti negativi nel piazzare una multipla?

In che modo le multiple avvantaggiano gli scommettitori professionisti?

L'arte della scommessa multipla

Gli scommettitori seri spesso affermano che le multiple sono una perdita di tempo. In sostanza, questo genere di scommessa riduce la probabilità di vincere aumentando, al contempo, il potenziale profitto. Le multiple possono effettivamente offrire un valore nelle scommesse? Scoprilo continuando a leggere.

“Ho piazzato una scommessa da € 1 e ho vinto € 500.000”

È una storia che forse avrai letto più e più volte: il rischio minimo per la vincita massima che spesso i bookmaker pubblicano sui social media nel tentativo di far pensare ai propri clienti che un giorno potrebbero diventare i protagonisti di una storia simile.

Quando si parla di multiple (conosciute anche come accumulatori o parlay) il sogno di tutti è una grossa vincita. Scommettere una piccola somma di denaro per avere la possibilità di vincere tanto. Che cosa c'è di meglio?

In realtà, le multiple raramente sono considerate un'opzione attraente per lo scommettitore professionista e molti credono che sia una giocata per giocatori ricreazionali, che vogliono mettersi alla prova con un paio di eventi ed entusiasmarsi sempre di più per ogni incontro vincente sulla propria schedina.

In questo articolo voglio esaminare i diversi tipi di multiple, il motivo per cui sono piazzate e i rischi e i vantaggi che si hanno.

La multipla sicura

Quando parlo di multiple sicure mi riferisco al fatto di unire qualsiasi scommessa singola che si vuole piazzare con un’altra scommessa singola che ha una probabilità molto alta di successo, come Roger Federer che vince la prima partita di un determinato torneo.

Spesso si paga un piccolo extra, ma questo consente di scommettere molto più denaro su un determinato risultato combinandolo con altri incontri.

Questo approccio spesso è utilizzato per aumentare la vincita della scommessa effettiva che si vuole piazzare e consente, quindi, un maggiore ritorno sull'investimento. Il rischio è che le persone sottovalutino quanto gli "eventi probabili" siano effettivamente probabili.

Se si piazza una scommessa su qualcuno che ha il 90% di probabilità di vincere un evento, c'è comunque una possibilità del 10% che questo non accada. Non sembra molto, ma se la scommessa iniziale che si voleva piazzare aveva il 50% di probabilità di vincita, improvvisamente la multipla ha solo il 45% di probabilità di risultare vincente (questo viene spiegato in dettaglio più avanti nell'articolo).

Giocare su tutti i favoriti

Un altro caso classico del piazzare multiple è scommettere su tutti i favoriti in una determinata giornata. Diciamo che vogliamo scommettere sul favorito di ogni partita di una giornata de La Liga e, per ipotesi, che ognuno di loro abbia una probabilità di vincere del 90%. Quindi quanto è alta la possibilità di vincere quella scommessa multipla? È bassa.

Anche se ogni singola squadra è nettamente favorita, la possibilità che tutte vincano è molto più bassa, ± 35%.

Con una scommessa multipla vinci solo se tutte le squadre che hai selezionato vincono. La quota della multipla sulla vittoria di tutte 10 le squadre con una probabilità del 90% ciascuna (quota decimale di 1,11) può essere calcolata come segue:

1,1110 = 2,8394

La quota di questa ipotetica scommessa multipla Con 10 partite sarebbe di 2,8394, che è uguale a una probabilità del 32,5%. Se facciamo lo stesso calcolo ipotizzando che i favoriti abbiano una percentuale di probabilità di vittoria dell'80%, le quote appaiono molto peggiori, con una probabilità di vincita di circa il 10,74%.

Nonostante sia improbabile che tutte le favorite perdano la propria partita, le probabilità che qualcuna di loro perda non sono più così basse.

Il puro azzardo

Come già accennato, la percezione normale di una scommessa multipla è quella che implica scommettere una piccola somma con la possibilità di ricevere un ritorno gigantesco.

Con questo tipo di scommessa, in pratica si gioca solo sugli sfavoriti e si spera che tutte le stelle si allineino. O molte scommesse 50/50 e si spera che in qualche modo riescano tutti a vincere. Sebbene entrambi questi eventi siano improbabili, il profitto potenziale è enorme.

Nessuna di queste strategie sarà utilizzata dagli scommettitori professionisti con l'obiettivo di realizzare un profitto (forse lo faranno solo per divertimento) poiché piazzare multiple spesso richiede di giocare su quote leggermente peggiori se offerte dal bookmaker. Anche la volatilità di questi eventi è molto alta.

Gli scommettitori che piazzano multiple potrebbero anche essere limitati da risorse finanziarie limitate e questo non è un caso frequente tra gli scommettitori professionisti. Piuttosto, questi giocherebbero su quote singole per puntate più alte su tutti gli eventi su cui avrebbero piazzato altrimenti una scommessa multipla.

Tuttavia, esistono scommettitori professionisti che si concentrano sulle multiple e nel prosieguo di questo articolo, mi concentrerò esclusivamente su di loro.

Scommesse multiple professionali

Anche se piazzare scommesse multiple può sembrare sbagliato dal punto di vista del valore previsto, ci sono scommettitori che effettuano solamente questo genere di giocata e vincono una somma considerevole il più delle volte. Ottengono persino un rendimento migliore rispetto al quello che avrebbero avuto se avessero piazzato scommesse su quote singole migliori.

Il trucco è capire i lati positivi e negativi di una scommessa multipla.

I lati negativi:

  • Margine più alto sulle quote
  • Limiti più bassi rispetto alle partite singole
  • Bisogna aspettare che tutti gli incontri finiscano prima di ottenere profitti.

I lati positivi:

  • Vincita più alta rispetto a puntate su ogni singolo incontro
  • Possibilità di legare le scommesse alle quote attuali
  • Vantaggi di scommettere sulle multiple
  • Possibilità di giocare un grosso importo di denaro con le quote attuali usando l'opzione Round Robin.

Mentre i primi cinque punti citati non dovrebbero avere bisogno di spiegazioni, gli ultimi due meritano qualche approfondimento.

Vantaggi di scommettere sulle multiple:

Userò alcuni calcoli presentati nel mio precedente articolo per dimostrare come le scommesse multiple possono avere come risultato un ritorno sull'investimento più alto rispetto a piazzare scommesse singole.

Prendiamo l'esempio seguente: Hai € 200 da giocare e vuoi piazzarli su due partite. Pensi di avere il 50% di possibilità di vincere ogni singola scommessa.

Al momento il bookmaker le ha entrambe quotate a 2,10 per le scommesse regolari e a 2,09 per le scommesse multiple. Quindi le tue opzioni sono:

A) Piazzare € 100 su ciascun incontro a 2,10

o

B) Piazzare una scommessa multipla di € 200 a 2,092 = 4,368

Nel primo caso finirai con: 

art-of-multiple-betting-inarticle1.jpg

Profitto previsto per l'opzione A

25% x (210+10+10-200) = 7,5 unità, o un Ritorno sull'investimento di 7,5/200 = 3,75%

Se facciamo lo stesso calcolo matematico con la multipla i risultati sono questi:

art-of-multiple-betting-inarticle2.jpg

Profitto previsto per l'opzione B

25% x (673,60-200-200-200) = 18,4 unità, o un Ritorno sull'investimento di 18,4/200 = 9,2%

Questo dimostra che se si ha un vantaggio in ognuna delle puntate piazzate si possono superare facilmente i costi aggiuntivi che i bookmaker applicano per piazzare una multipla.

Giocare un grosso importo di denaro con le quote attuali

Il Round Robin è una tipologia di scommessa multipla che consente di piazzare scommesse su tutte le combinazioni dei risultati che hai scelto. Ad esempio, se si vuole piazzare una scommessa su quattro partecipanti in un Round Robin, si può piazzare:

  • una scommessa su tutti e quattro i competitori combinati;
  • quattro scommesse con un partecipante mancante in ciascuna (vale a dire quattro scommesse in cui si scelgono tre partecipanti);
  • sei scommesse con due partecipanti mancanti in ciascuna (vale a dire sei scommesse in cui scegli due partecipanti).

Anche in questo caso si paga un piccolo extra, ma questo consente di scommettere molto più denaro su un determinato risultato combinandolo con altri incontri.

Se si vuole davvero piazzare una scommessa su una squadra specifica e il limite al momento è di € 100, piazzare un Round Robin su quattro incontri potrebbe permettere di piazzare una somma su quella squadra che superi il limite. Se si piazzano sette scommesse contemporaneamente:

  • una scommessa con le quattro le squadre
  • tre scommesse dove si scelgono tre squadre, inclusa la squadra su cui si vuole puntare
  • tre scommesse dove si scelgono due squadre, inclusa la squadra su cui si vuole puntare

Anche se ogni scommessa nel Round Robin ha un limite di € 50, queste sette scommesse permettono di piazzare un totale di € 350 sulla squadra scelta, sulla quale sarebbe stato possibile piazzare solo € 100 con una scommessa singola. Anche questo è in scala con l'esempio del vantaggio indicato in precedenza, ma la matematica si fa un po' più complicata, quindi lascio ai lettori la possibilità di informarsi da soli su questo aspetto.

Quindi, in conclusione, le multiple possono attrarre sia gli scommettitori ricreazionali sia quelli professionisti; possono far provare i brividi con un rischio basso o possono offrire ottimi risultati se si è un giocatore professionista con un'idea chiara su ciò che si sta facendo.

Risorse per le scommesse - Migliora le tue scommesse

La sezione Risorse per le scommesse di Pinnacle è una delle raccolte disponibili online più complete di consigli di esperti sulle scommesse. Organizzata per tutti i livelli di esperienza, il nostro obiettivo è semplicemente quello di permettere agli scommettitori di diventare più esperti.