mag 15, 2020
mag 15, 2020

Da attuario a scommettitore sugli sport

Perché un attuario potrebbe essere un buon giocatore d'azzardo

Analogie tra i modelli finanziari e quelli sulle scommesse

Il concetto di interesse assicurabile

Da attuario a scommettitore

Da attuario a scommettitore sugli sport

Gli scommettitori di successo provengono da tutti i ceti sociali. Tuttavia, se si lavora nella professione attuariale, si è un passo avanti agli altri. Ecco le riflessioni di Dominic Cortis, attuario associato e oggi ricercatore nei mercati delle scommesse, su come gli attuari possono realizzare profitti come scommettitori.

In quale area lavoravi prima di iniziare la tua ricerca sull'analisi dei dati sportivi e come hai deciso di concentrarti sui mercati delle scommesse?

Ho lavorato principalmente nell'istruzione superiore e, per un breve periodo, nella professione attuariale. Mentre lavoravo con l'Unità di vigilanza sulle assicurazioni e le pensioni con l'autorità normativa finanziaria maltese (MFSA), sono stato coinvolto nella raccolta delle statistiche del settore, nel controllo dell'adeguatezza delle riserve di solvibilità e nella preparazione per la nuova normativa assicurativa.

Mentre assisteva a una partita dei Campionati europei 2012, il Dott. Frank Neumann, un collega esperto, mi poneva domande sui mercati delle scommesse. Non sono riuscito a rispondere alla maggior parte, ma in un momento di illuminazione ho deciso di testare un'idea che si incentrava sull'applicazione di tecniche finanziarie ai mercati delle scommesse.

 A quel punto sapevo che il mio dottorato di ricerca si sarebbe concentrato più sulle scommesse sportive che sulle tematiche finanziarie tradizionali. L'obiettivo attuale della mia ricerca è sviluppare e testare un quadro di solvibilità per i bookmaker.

Quali sono le analogie fondamentali tra quello che facevi allora e quello che fai ora? 

In entrambi i modelli, quello finanziario e quello delle scommesse, si decide una serie di presupposti su cui costruire il modello. Questi presupposti dettano il modello o lo rendono inutilizzabile, quindi è necessario prestare molta attenzione alla scelta, ai test e all'aggiornamento.

Anche le categorie di esperti che lavorano in entrambi i settori sono molto simili. Alcuni si concentrano sulla complessità per sviluppare modelli sofisticati che offrano un vantaggio, altri sulle variazioni dei prezzi e altri ancora sulla qualità dei dati. 

Entrambi i campi si incentrano sulla misurazione del rischio e sulla ricerca di valore, ma è possibile individuare aspetti sostanzialmente diversi?

Dopo tutto, una scommessa è un'opzione binaria e quindi può essere classificata come una derivata. Inoltre, considero le assicurazioni e le scommesse fondamentalmente identiche, tranne che per una caratteristica chiave: l'"interesse assicurabile".

Quando si acquista un'assicurazione, si deve avere un "interesse assicurabile", cioè qualcosa da perdere, se si verifica un risultato. Il concetto è l'opposto per una scommessa: un giocatore di una determinata squadra non può acquistare una scommessa sulla sconfitta della propria squadra. Una scommessa serve per vincere un importo mentre un'assicurazione serve per mettersi nella stessa posizione in caso di problemi.

"Quando si acquista un'assicurazione, si deve avere un "interesse assicurabile". Il concetto è l'opposto per una scommessa. Una scommessa serve per vincere una somma di denaro, mentre un'assicurazione serve per mettersi nella stessa posizione se dovesse accadere qualcosa"

Ovvero, se acquisto un contratto che mi paga una somma sulla morte della regina Elisabetta, sto scommettendo. Se lo fa il principe Filippo, sta acquistando un'assicurazione.

Ciò riduce la possibilità di disporre di informazioni asimmetriche negli sport e nelle scommesse. Quando acquisto un'assicurazione sulla vita, potrei non dire all'assicuratore che ho una patologia, se non mi viene richiesto.

L'assicuratore, d'altra parte, può avvalersi di modelli sofisticati che offrono una stima migliore di quale sia la probabilità e la gravità di determinati risultati. Ciò fa sì che una parte abbia a disposizione informazioni migliori e/o più informazioni. L'entità di questa differenza è molto inferiore nei mercati delle scommesse al momento in cui scrivo.

I tre elementi chiave da prevedere in finanza sono la probabilità, la dimensione (gravità) e la tempistica. Consideriamo, ad esempio, l'assicurazione contro una catastrofe. L'entità del danno può variare da poche centinaia a miliardi di dollari.

Si dovrebbe anche considerare la tempistica di un evento simile in modo da detenere investimenti che possano essere liquidati di conseguenza. Anche lo sviluppo di sinistri per diversi anni a seguito di un evento è notevolmente incerto.

Tuttavia, nelle scommesse, siamo meno interessati alla gravità e alla tempistica, poiché la maggior parte delle scommesse sono a breve termine. 

Pensi che un attuario abbia maggiori probabilità di diventare uno scommettitore sportivo di successo e perché?

Gli attuari sono esperti di rischi e sono formati per porre domande e costruire modelli. Penso che questo rappresenti un vantaggio rispetto allo scommettitore tradizionale o allo statistico che si concentra rigorosamente sulla matematica.

Inoltre, gli attuari spesso si occupano dell'interpretazione di risultati originati da diverse fonti e di presentarli a un pubblico non esperto. Questa capacità, essenziale per un consulente attuario, è molto utile anche quando si cerca di capire quali pregiudizi nel mondo delle scommesse possono essere sfruttati in modo vantaggioso nelle scommesse.

Che consiglio daresti a un attuario che aspiri ad applicare le proprie conoscenze nel campo delle scommesse sportive per ricavarne denaro?

È davvero divertente applicare la conoscenza attuariale nelle scommesse sportive. Se si leggono gli articoli sulla strategia, si potrebbe anche riconoscere l'influenza di un ragionamento attuariale. Come con qualsiasi suggerimento sulle scommesse, deve essere considerato un esercizio divertente!

L'intervistato desidera ringraziare Nick Foster per le sue preziosi intuizioni. Nick Foster è un attuario qualificato e docente di scienze attuariali presso l'Università di Leicester, dove è direttore del programma per la Laurea in Matematica e Scienze attuariali. Scrive per www.weknow0.co.uk, su una serie di problematiche relative alle pensioni e all'economia.

Risorse per le scommesse - Migliora le tue scommesse

La sezione Risorse per le scommesse di Pinnacle è una delle raccolte disponibili online più complete di consigli di esperti sulle scommesse. Organizzata per tutti i livelli di esperienza, il nostro obiettivo è semplicemente quello di permettere agli scommettitori di diventare più esperti.