apr 19, 2018
apr 19, 2018

Presentazione del Gruppo D della Coppa del Mondo

Presentazione del Gruppo D della Coppa del Mondo

Pronostico del Gruppo D della Coppa del Mondo

Chi si qualificherà dal Gruppo D della Coppa del Mondo?

Quote sul Gruppo D

Presentazione del Gruppo D della Coppa del Mondo

Il Gruppo D è uno dei più difficili della Coppa del Mondo. L'Argentina sarà eliminata presto dal torneo? Questa presentazione del Gruppo D della Coppa del Mondo contiene tutte le informazioni dell'esperto di cui hai bisogno per fare pronostici sul Gruppo D della Coppa del Mondo.

Pronostico del Gruppo D della Coppa del Mondo: cosa ci dicono le quote?

Pronostico del Gruppo D della Coppa del Mondo

Posizione

Squadra

Punti under/over

1

Argentina

6,5

2

Croazia

4,5

3

Nigeria

2,5

4

Islanda

2,5

 

Argentina

Punteggio mondiale ELO: 4

Ranking per i Mondiali di calcio di Pinnacle: 5

Migliore partecipazione ad oggi: Vincitori (1978, 1986)

Miglior marcatore nelle qualificazioni: Lionel Messi (7 goal)

Giocatore chiave: Lionel Messi

Quote per il passaggio del girone: 1,117*

Quote per la vittoria della Coppa del Mondo: 10,070*

Avendo la fortuna di avere alcuni dei migliori attaccanti al mondo, l'Argentina è stata diverse volte molto vicina a vincere qualcosa negli ultimi quattro anni.

Dopo aver perso la finale in Brasile, l'Argentina ha perso due finali di Copa America consecutive, guadagnandosi la reputazione, forse non poi così meritata, di squadra che non riesce a gestire le grandi occasioni. La squadra ha fatto fatica durante tutta la fase di qualificazione e ha dovuto affidarsi a una grande prestazione di Messi contro l'Ecuador per evitare di non qualificarsi per il torneo.

Una sconfitta per 6-1 contro la Spagna senza Messi non è esattamente la preparazione ideale per il torneo e si inizia a pensare che l'Argentina dipenda troppo dal suo campione.

Il genio di uno dei più forti giocatori al mondo gli ha anche permesso di arrivare alla finale in Brasile. Nella finale persa contro la Germania, Messi toccò il pallone solamente una volta ogni due minuti (quando gioca nel Barcellona ha una media di 97,2 tocchi a partita) e i suoi compagni d'attacco non riuscirono a trovare la rete, un altro esempio che mostra come l'Argentina non abbia un giocatore in grado di decidere le partite, a parte Messi.

Questa è una situazione strana, considerando le capacità degli altri attaccanti argentini. Gonzalo Higuaín detiene il record di goal segnati in una sola stagione di Serie A e Sergio Aguero e Angel Di Maria hanno segnato goal importanti nelle loro squadre di club. Senza contare gli attaccanti che potrebbero non far parte della rosa della nazionale come Paulo Dybala e Mauro Icardi.

I principali problemi dell'Argentina nascono dall'incapacità di portare la palla dalla difesa in zone dove Messi possa mostrare tutta la sua pericolosità. Nella finale del 2014 Lucas Biglia e Javier Mascherano non fornirono la qualità di passaggi che i compagni di Messi nel Barcellona sono in grado di fornire. In quell'occasione Higuaín fu, stranamente, poco preciso davanti alla porta.

Sono le posizioni del centrocampo arretrato che devono essere migliorate e le convocazioni di Ever Banega e del giovane regista del PSG, Giovani Lo Celso, nella zona centrale del campo dovrebbero aiutare a risolvere questo problema. Se la presenza di un giocatore più creativo a centrocampo riuscisse a evitare che Messi debba andare a cercare la palla lontano dalla porta, l'Argentina ne gioverebbe.

Questo è un girone difficile per gli argentini che dovranno amalgamarsi rapidamente per evitare un potenziale disastro. L'Islanda ha uno stile di gioco unico che metterà alla prova le capacità dell'Argentina di segnare, mentre la Nigeria ha le qualità per ripetere la vittoria per 4-2 contro i favoriti del girone. La Croazia sarà un altro grande ostacolo anche per un'Argentina ben messa in campo.

La scommessa riguardo all'acquisizione di meno di 6,5 punti da parte dell'Argentina, quotata a 1,961*, potrebbe rivelarsi una buona scelta considerando i loro problemi e le qualità degli avversari. Anche nel caso non riuscissero a vincere due partite, l'Argentina dovrebbe qualificarsi grazie al fatto che le altre tre squadre del girone si ruberanno punti a vicenda. Questo significa che cinque punti dovrebbero essere sufficienti all'Argentina per qualificarsi agli ottavi di finale.

Croazia

Punteggio mondiale ELO: 17

Ranking per i Mondiali di calcio di Pinnacle: 9

Migliore partecipazione ad oggi: Terzi (1998)

Miglior marcatore nelle qualificazioni: Mario Mandzukic (5 goal)

Giocatore chiave: Luka Modric

Quote per il passaggio del girone: 1,490*

Quote per la vittoria della Coppa del Mondo: 31,220*

La Croazia spesso è considerata come una delle principali outsider del torneo e ha il talento, nelle giornate migliori, per battere le migliori squadre del mondo. Nel girone di Euro 2016 è andata benissimo, riuscendo a battere la Spagna e perdendo in maniera sfortunata contro il Portogallo agli ottavi di finale.

Un sorteggio complicato non ha aiutato a migliorare le possibilità della Croazia nella Coppa del Mondo e probabilmente i suoi giocatori avrebbero preferito non affrontare l'Islanda, che li ha battuti nelle qualificazioni europee, nell'ultima importante partita del Gruppo D.

La qualità del centrocampo croato è nota. Luka Modric ha un po' di libertà in più rispetto a quella che ha a livello di club ed è affiancato dall'esperto Ivan Rakitic e dall'energia di Marcelo Brozovic.

In attacco il milanista Nikola Kalinic dovrà vedersela con il numero nove dell'Hoffenheim Andrej Kramaric per il posto da punta titolare, mentre Mario Mandzukic, in nazionale, offre la sua classe unica sull'ala. Se aggiungiamo la creatività di Ivan Perisic a centrocampo possiamo dire che la Croazia ha diverse opzioni pericolose per segnare in Russia.

La difesa è solida, ma non può essere messa a confronto con la qualità dell'attacco. Occasionalmente può subire da fasi di palla inattiva o in contropiede. Questo fu il suo punto debole in Brasile, dove i padroni di casa e il Messico approfittarono di una difesa debole. Nonostante queste sconfitte la Croazia riuscì a segnare sei goal.

Dejan Lovren e Domagoj Vida dovranno trovare continuità per evitare di subire l'esperienza nelle palle inattive dell'Islanda, che nella partita di qualificazione segnò un goal importante proprio su calcio d'angolo o la velocità della Nigeria e mettere a repentaglio la qualificazione agli ottavi di finale.

Nonostante questi punti interrogativi sulla loro difesa e la mancanza di una buona profondità della rosa (che può creare problemi nelle fasi successive del torneo), i croati dovrebbero essere in grado di qualificarsi in quello che sembra un gruppo equilibrato. Questo potrebbe essere particolarmente semplice se riuscissero a fare punti contro un'Argentina in difficoltà.

Il passaggio del turno della Croazia sembra un'opzione interessante considerando la qualità dell'undici titolare, ma tutto potrebbe ancora essere in gioco prima dell'ultima partita del gruppo contro l'Islanda.

Nigeria

Punteggio mondiale ELO: 43

Ranking per i Mondiali di calcio di Pinnacle: 18

Migliore partecipazione ad oggi: Ottavi di finale(1994, 1998, 2014)

Miglior marcatore nelle qualificazioni: Victor Moses (3 goal)

Giocatore chiave: Wilfried Ndidi

Quote per il passaggio del girone: 3,580*

Quote per la vittoria della Coppa del Mondo: 212,514*

La Nigeria, con una rosa giovane, si è qualificata a sorpresa in un girone in cui erano presenti il Camerun, una delle squadre con più tradizione del continente, e la forte Algeria.

Dopo un periodo di ricostruzione, la Nigeria può schierare una squadra d'attacco dall'enorme potenziale. I giovani giocatori della Premier League, Alex Iwobi e Kelechi Iheanacho, offrono opzioni in attacco discontinue, ma potenzialmente letali, mentre Odion Ighalo è l'alternativa più esperta.

La Nigeria ha anche un centrocampo forte in cui John Obi Mikel offre ordine e creatività che spesso è stata ignorata quando giocava in un ruolo più arretrato durante i suoi anni al Chelsea.

Wilfried Ndidi è particolarmente importante per il gioco della Nigeria. Ha l'energia per coprire i suoi giovani compagni in attacco e deve proteggere l'inesperta difesa della squadra.

Le Super Aquile tendono a schierarsi con due ali arretrate in una difesa a cinque nelle partite importanti. L'età media della probabile difesa titolare è 24 anni e potrebbe essere colta in fallo dalla qualità dell'Argentina e della Croazia oltre che dal pragmatismo dell'Islanda.

La vittoria nell'amichevole di novembre contro i suoi rivali dell'Argentina dimostrò tutti i pregi e difetti della nazionale nigeriana. Nella prima parte dell'incontro fu dominata subendo due goal anche a causa di una papera del portiere. Un lampo di genio di Iheanacho cambiò le sorti della partita e la Nigeria dominò il secondo tempo ottenendo una vittoria incredibile.

Tutto questo rende la nazionale dell'Africa occidentale una squadra difficile da pronosticare. Il totale di punti di 2,5 sembra un po' troppo basso, considerando che la squadra può avere ambizioni per volare alto. Ha la reale possibilità di vincere una partita se sarà in forma durante una delle giornate in cui dovrà giocare e potrebbe continuare a mietere risultati positivi se iniziasse con il piede giusto nella partita d'esordio. La quota per l'over di 2,5 punti è 1,746* e potrebbe offrire un buon valore. 

Islanda

Punteggio mondiale ELO: 22

Ranking per i Mondiali di calcio di Pinnacle: 21

Miglior partecipazione ad oggi: Prima Coppa del Mondo

Miglior marcatore nelle qualificazioni: Gylfi Sigurðsson (4 goal)

Giocatore chiave: Gylfi Sigurdsson

Quote per il passaggio del girone: 3,660*

Quote per la vittoria della Coppa del Mondo: 212,510*

L'Islanda, al debutto nella Coppa del Mondo, si è abituata a stravolgere i pronostici. Nonostante conti una popolazione di poco più di 300.000 abitanti, la nazionale islandese non si accontentò di qualificarsi per Euro 2016. Sconfisse l'Inghilterra e si qualificò per una storica partecipazione ai quarti di finale.

Continuò a collezionare risultati superiori alle previsioni durante le qualificazioni europee ottenendo la sua prima partecipazione alla Coppa del Mondo nel terminare il Gruppo I davanti alla Croazia.

La squadra islandese è conosciuta per la sua solidità difensiva e per le qualità sui calci da fermo. I calci d'angolo, calci di punizioni e anche le rimesse laterali guadagnate vicino l'area di rigore avversaria si trasformano in occasioni per segnare che le difese avversarie farebbero bene a impedire.

Pur non avendo le stesse qualità dei favoriti di questo gruppo, l'Islanda può vantare giocatori provenienti dai principali campionati. Johann Gudmundsson del Burnley ha iniziato bene la sua avventura in Premier League e Alfred Finnbogason ha segnato 11 goal in 14 presenze nell'Asburgo questa stagione.

Il suo giocatore più importante è senza dubbio Gylfi Sigurdsson che è stato riconosciuto per la settima volta consecutiva come Calciatore islandese dell'anno. La gran parte del piano di gioco dell'Islanda si basa sui calci da fermo di Gylfi che è anche il giocatore più creativo nelle fasi di gioco attivo. Per quanto riguarda il contributo individuale al successo della squadra, Sigurdsson è tra i giocatori più importanti del torneo.

Sfortunatamente per l'Islanda il suo miglior giocatore sta cercando in tutti i modi di tornare in forma per la Coppa del Mondo dopo essersi infortunato al ginocchio. La squadra dovrà essere nella miglior condizione per avere reali possibilità di passare questo girone.

Anche nel caso in cui Sigurdsson fosse presente, è improbabile che riesca a ripetere l'impresa degli Europei a livello mondiale. Un sorteggio molto più complicato e il fatto che non sia più una sorpresa sono due fattori per cui l'Islanda dovrebbe essere eliminata nella fase a gironi. La mancata qualificazione agli ottavi di finale dell'Islanda è quotata a 1,291* e questo mostra come sarebbe una grandissima sorpresa se dovesse riuscire a giocare l'ottavo di finale.

Prossimo articolo: Coppa del Mondo, Presentazione del Gruppo E

Sfrutta le migliori quote per la Coppa del Mondo 2018 e i consigli sulle scommesse per la Coppa del Mondo su Pinnacle.

Quote soggette a modifica

Risorse per le scommesse - Migliora le tue scommesse

La sezione Risorse per le scommesse di Pinnacle è una delle raccolte disponibili online più complete di consigli di esperti sulle scommesse. Organizzata per tutti i livelli di esperienza, il nostro obiettivo è semplicemente quello di permettere agli scommettitori di diventare più esperti.