close
ott 1, 2018
ott 1, 2018

Le più grandi perdite nella storia di Pinnacle

Quali sono le più grandi perdite nella storia di Pinnacle?

Quali sono gli eventi che sono costati più cari a Pinnacle?

Con quale frequenza il miglior bookmaker al mondo sbaglia?

Le più grandi perdite nella storia di Pinnacle

Pinnacle è nota per offrire le migliori quote online. Trader esperti con anni di esperienza nel settore gestiscono queste quote, ma a volte non tutto va come previsto. Proprio come gli scommettitori, anche i bookmaker possono perdere denaro. Quali sono le più grandi perdite nella storia di Pinnacle? Scoprilo continuando a leggere.

In passato Pinnacle ha pubblicato informazioni riguardo alla vincita più grande mai fatta registrare da un cliente con una singola scommessa e quell'articolo ha fatto sorgere una domanda a molte persone: qual è la perdita più grande subita da Pinnacle su un singolo evento? Di seguito trovi una lista di cinque eventi in cui Pinnacle ha subito la perdita maggiore se si sommano tutti i mercati offerti per quell'evento.

5. Corea del Sud contro Algeria - Coppa del Mondo FIFA 2014

La vittoria dell'Algeria contro la Corea del Sud nella Coppa del Mondo del 2014, si distingue dalle altre partite presenti in questa lista perché in molti potrebbero considerarla una partita poco interessante dal punto di vista delle scommesse. Tuttavia è importante ricordare che chi guadagna con le scommesse non gioca necessariamente sulle partite più popolari ma quando crede che le quote non rispecchino le probabilità reali che un evento possa accadere.

Le quote per questa partita, che furono pubblicate prima dell'inizio del torneo, vedevano la Corea del Sud favorita a 2,28, l'Algeria era quotata a 3,66 e il pareggio a 3,24. Dopo la prima giornata del girone, in cui l'Algeria perse 2-1 contro il Belgio e la Corea del Sud pareggiò contro la Russia per 1-1, le quote si spostarono leggermente e rimasero simili a quelle di apertura fino al calcio d'inizio della partita.

Anche il miglior bookmaker al mondo può subire una perdita su determinati eventi, ma gli scommettitori dovrebbero ricordarsi che l'importante è avere successo sul lungo termine e non in un singolo caso.

Un turbinio di goal tra il 26° e il 38° minuto portarono l'Algeria ad andare in vantaggio con tre goal di scarto. Son Heung-min segnò un goal per la Sud Corea, prima che Brahimi riuscisse ad aggiungere una marcatura per l'Algeria. Koo Ja-Cheol segnò il 4-2 prima dell'ultimo quarto d'ora di gioco, ma sfortunatamente il tempo era troppo poco per la rimonta sudcoreana.

In definitiva Pinnacle perse su tutti i mercati offerti per questa partita con le scommesse a favore dell'Algeria nei mercati 1X2 e ad handicap che risultarono vincenti e con quelle sugli over e i goal totali chiusi prima della fine del primo tempo. Nel complesso il risultato di questa partita causò a Pinnacle un'enorme perdita a sette cifre. 

4. Spagna contro Olanda - Coppa del Mondo 2014

Negli anni '70 e '80 l'Olanda era una delle favorite durante la Coppa del Mondo. Nonostante la squadra abbia problemi negli ultimi anni, una vittoria contro la Spagna non si sarebbe potuta considerare una vera e propria sorpresa. Tuttavia nessuno si aspettava una vittoria netta per 5-1 nella prima partita del Gruppo B della Coppa del Mondo 2014.

Le quote di apertura di 2,06 in favore della Spagna, rispetto a quelle per la vittoria dell'Olanda a 3,39 e il pareggio a 4,09 mostrano che i trader di Pinnacle credevano nella capacità della Spagna di mostrare le proprie qualità. Il limite fissato a 2 goal per il mercato dei goal totali prima dell'inizio della partita mostra anche che il mercato pensava che sarebbe stata una partita con un punteggio basso.

Inizialmente le previsioni di Pinnacle sulla Spagna furono rafforzate dal goal di Xabi Alonso che portò la squadra allenata da Vicente del Bosque in vantaggio per 1-0 su calcio di rigore al 27°. Da quel momento la difesa spagnola iniziò a sbriciolarsi, assieme alle speranze di Pinnacle di riuscire a realizzare un profitto, e l'Olanda segnò quattro goal in 25 minuti e mezzo prima di aggiungere la quinta e ultima marcatura all'ottantesimo con Arjen Robben.

La vittoria dell'Olanda non è stato un grande risultato per Pinnacle ma se si somma alle scommesse ad handicap e a tutti i clienti che piazzarono scommesse vincenti sull'over di 2 goal a 1,813, si può dire che quella fu una giornata da considerarsi disastrosa che portò a un'altra perdita a sette cifre per il miglior bookmaker al mondo.

3. Belgio contro Inghilterra - Coppa del Mondo 2018

Le due precedenti grandi perdite di Pinnacle risalgono al 2014 e questo potrebbe far pensare che le cose siano cambiate negli ultimi anni e che il bookmaker non abbia più subito risultati così devastanti. Fortunatamente per i clienti non è così. Durante la Coppa del Mondo di quest'anno Pinnacle ha subito la sua terza perdita più grande in un singolo evento.

La finale per il terzo posto della Coppa del Mondo spesso si dimentica in fretta ma Pinnacle non dimenticherà così facilmente la vittoria per 2-0 del Belgio contro l'Inghilterra. Dopo la partita, senza alcuna importanza, di due settimane prima nel Gruppo G tra le due squadre, che il Belgio vinse per 1-0, molti si aspettavano che questa partita sarebbe stata più combattuta. Il Belgio era considerata la squadra favorita con una quota di 2,23, l'Inghilterra a 3,35 e il pareggio a 3,66. Il mercato dei goal totali fu impostato sui tre goal.

Molti scommettitori si lanciarono sulle quote sul Belgio che iniziarono a calare e il mercato dei goal totali scese a 2,75 prima dell'inizio della partita. Il Belgio festeggiò il terzo posto ai Mondiali e l'Inghilterra fu comunque orgogliosa dei suoi risultati, ma per Pinnacle non ci fu molto da fare per alleviare il colpo subito nel dover pagare tutti quei soldi. 

2. Francia contro Svizzera - Campionati europei 2016

Dopo aver vinto in casa la Coppa del Mondo del 1998, la Francia si sentiva a proprio agio come Paese ospitante dei Campionati europei del 2016. La sua quota nel mercato a lungo termine per la vittoria del torneo era di 4,17 prima che la competizione iniziasse. Dopo le vittorie per 2-1 contro la Romania e 2-0 contro l'Albania nelle prime due partite del girone, la Francia sembrava essere una delle pretendenti al titolo.

Tutti gli eventi presenti in questa lista sono partite di cartello, anche se è più probabile battere un bookmaker in mercati più di nicchia dove si potrebbe avere una conoscenza migliore o informazioni preziose.

Nell'ultima partita del girone, la Francia doveva affrontare la Svizzera e un pareggio avrebbe garantito a entrambe le nazionali il passaggio agli ottavi di finale. All'apertura del mercato i transalpini erano i favoriti con una quota di 1,633 e i loro avversari erano quotati a 5,95, mentre il pareggio era offerto a 4,01. Nonostante la posta in gioco, Pinnacle impostò il mercato dei goal totali a 2,5 con l'under leggermente favorito a 1,926, rispetto all'over a 1,952.

A quanto sembra il pareggio non sarebbe stato vantaggioso solamente per la Francia e la Svizzera, ma anche per i clienti di Pinnacle. Gli scommettitori che scelsero di scommettere sull'under di 2,5 goal, ebbero modo di festeggiare, nonostante i pali colpiti sia da Paul Pogba sia da Dimitri Payet per la Francia, mentre la Svizzera non riuscì neanche a tirare una volta nello specchio della porta e la partita terminò a reti inviolate.

Nonostante sia stata una partita noiosa, fu ricca di eventi per gli scommettitori, che in gran parte ebbero motivo di festeggiare al triplice fischio dell'arbitro. Ovviamente a discapito di Pinnacle che subì una pesante perdita nei suoi profitti sul Campionato europeo.

1. Italia contro Spagna - Campionati europei 2016

Nella rivincita della finale dei Campionati europei del 2012, l'Italia affrontò la Spagna agli ottavi di finale nell'edizione del 2016. Come nella partita precedente a Euro 2012, la Spagna era ritenuta favorita con una quota d'apertura di 2,19, mentre l'Italia, da sfavorita, era offerta a 4,21, con il pareggio quotato a 3,06. Era prevista una partita con pochi goal e il mercato dei Goal Totali era impostato a 2 reti e l'under quotato a 1,725.

La squadra allenata da Antonio Conte riuscì a vendicarsi della sconfitta subita quattro anni prima grazie a Giorgio Chiellini che aprì le marcature al 33° minuto e a Graziano Pelle che segnò nuovamente nei minuti di recupero. Nonostante un predominio dal punto di vista del possesso palla e le molte azioni pericolose create, la Spagna non riuscì a sfondare la solida difesa italiana e a salvare la pelle di Pinnacle.

La forma e i risultati precedenti avrebbero potuto indurre molti a pensare che questa partita sarebbe stata a favore della Spagna, ma le Furie rosse furono battute da una nazionale italiana molto ordinata in campo. Il fatto che questa partita finì tra le perdite maggiori mai fatte registrare nella storia da Pinnacle non dimostra soltanto che abbiamo calcolato in maniera sbagliata le quote, ma che molti clienti furono bravi a capirlo.

Probabilmente qualcuno in Pinnacle sobbalza ancora al pensiero di questa partita e dei soldi che si persero minuto dopo minuto in attesa del triplice fischio dell'arbitro. Ancora oggi, dopo due anni, la partita Italia - Spagna degli Europei del 2016 è la perdita più grande mai subita dal bookmaker.

Cosa possono imparare gli scommettitori dalle più grandi perdite di Pinnacle?

Nonostante uno degli obiettivi di un bookmaker sia quello di equilibrare le quote, quando accetta le scommesse su un evento per garantire un profitto indipendentemente dal risultato finale, nascono tantissime occasioni quando questo non succede. Questo può essere dovuto al fatto che il bookmaker prenda una posizione, vale a dire che ritenga sia più probabile un risultato rispetto a un altro e sia disposto a rischiare una quantità di denaro maggiore, o che gli scommettitori sfruttino le quote appena pubblicate o nuove informazioni prima che queste raggiungano il mercato.

Anche il miglior bookmaker al mondo può subire una perdita su determinati eventi, ma gli scommettitori dovrebbero ricordarsi che l'importante è avere successo sul lungo termine e non in un singolo caso. Non importa quando si vinca o quanto si perda su una singola scommessa, il proprio metodo deve rimanere lo stesso se si vuole avere un profitto continuo con le scommesse.

Tutti gli eventi presenti in questa lista sono partite di cartello e, anche se è più probabile battere un bookmaker in mercati più di nicchia dove potresti avere una conoscenza migliore o informazioni più preziose, il numero assoluto di persone che scommette sulle partite della Coppa del Mondo e dei Campionati Europei è il motivo per cui in questi eventi sono state registrate le perdite maggiori per Pinnacle. 

Risorse per le scommesse - Migliora le tue scommesse

La sezione Risorse per le scommesse di Pinnacle è una delle raccolte disponibili online più complete di consigli di esperti sulle scommesse. Organizzata per tutti i livelli di esperienza, il nostro obiettivo è semplicemente quello di permettere agli scommettitori di diventare più esperti.