ago 8, 2017
ago 8, 2017

Scommesse sull'incontro Mayweather VS McGregor: l'opinione di un esperto di MMA

McGregor ci mostrerà la sua capacità di mandare KO l'avversario?

A "Money" Mayweather interessano solo i soldi?

Perché l'età, la corporatura e l'imprevidibilità sono fattori importanti?

Scommesse sull'incontro Mayweather VS McGregor: l'opinione di un esperto di MMA

Quello del 26 agosto a Las Vegas si prennuncia come un vero scontro fra titani: il pugile Floyd "Money" Mayweather, con un record di 49 vittorie e 0 sconfitte, affronterà Conor McGregor, il secondo miglior lottatore in assoluto di MMA. Abbiamo già analizzato l'incontro dal punto di vista di un esperto di pugilato, e ora è il momento di conoscere il parere di un esperto di MMA sulle quote per l'incontro Mayweater contro McGregor.

Per quanto riguarda la promozione dell'incontro non può esserci nulla di meglio. Il pugile più forte di tutti i tempi potrebbe salire per l'ultima volta sul ring: questa infatti è già la seconda volta che Mayweather fa ritorno al pugilato dopo essersi ritirato. L'uomo che proverà a rovinare il record di 49 vittorie e 0 sconfitte di Mayweather è probabilmente il miglior promotore di se stesso nella storia delle MMA, Conor McGregor.

Nonostante venga descritto come un incontro che farà la storia, in molti credono che quando i due contendenti saliranno sul ring sarà molto noioso. Per quanto riguarda le scommesse sull'incontro Mayweather contro McGregor, il parere di un esperto di pugilato è che l'esito di questo incontro sia scontato: in fondo si tratta di una sfida tra il più grande campione di pugilato di tutti i tempi e un ragazzo che ha un'esperienza quasi inesistente in questo campo

È ovvio che McGregor non possa in alcun modo essere il favorito, ma questa sfida è molto più equilibrata di quanto i dati suggeriscano.

Le quote dell'incontro Mayweather contro McGregor fanno pensare a un risultato scontato: attualmente Mayweather è quotato a 1,155* con una possibilità implicita di vittoria del 86,58% (nel momento in cui è stato scritto l'articolo), e secondo alcuni si tratterebbe persino di una stima generosa nei confronti di McGregor.

Nonostante l'opinione generale sia che Conor McGregor probabilmente si coprirà di ridicolo quando salirà per la prima volta su un ring di pugilato professionistico, alcuni aspetti di questo incontro tanto atteso sono a suo favore.

La realtà è che ci sono quattro buone ragioni per pensare che McGregor abbia una probabilità di successo superiore a quella che gli è stata data. Ovviamente, non è possibile che McGregor possa essere il favorito, ma questa sfida è molto più difficile da prevedere rispetto a quello che ci dicono i dati.

Quote dell'incontro Mayweather contro McGregor: l'età è importante?

Floyd Mayweather ha 40 anni. Si tratta di un'età avanzata per la maggior parte degli sport, e soprattutto per la boxe. Mayweather è salito su un ring per la prima volta 21 anni fa e due anni fa ha ammesso che allenarsi è diventato molto più faticoso di un tempo.

Pur escludendo la possibilità di un peggioramento improvviso causato dall'età, è inevitabile che ci sia un certo declino. Rimane da vedere se questo potenziale peggioramento sia sufficiente a favorire McGregor.

A "Money" Mayweather interessano solo i soldi?

La pressione non è certo un fattore negativo per Mayweather: ha già vissuto situazioni di questo genere, e una volta salito sul ring riceverà la somma di denaro pattuita a prescindere dall'esito dell'incontro, un dettaglio da non trascurare.

Analizzare il curriculum di McGregor può rivelarsi un buon punto di partenza per un pronostico differente: 18 delle sue 21 vittorie sono state decise per KO.

Mayweather ha bisogno dei soldi a causa dei ben noti problemi con il fisco, e questo significa che farà di tutto per salire sul ring anche se non è pronto al 100%.

Nonostante per lui sia importante mantenere il record di imbattibilità, i 300/400 milioni di dollari che può guadagnare da questo incontro sono ancora più importanti; questo significa che anche in caso di infortunio durante la preparazione potrebbe comunque provare a combattere. Si tratta ovviamente solo di un'ipotesi, ma in ogni caso, se Mayweather non sarà al meglio della sua condizione McGregor lo noterà di certo e proverà a sfruttare la situazione a suo favore.

Scommesse su Mayweather contro McGregor: la corporatura potrebbe essere importante?

Nonostante la differenza di corporatura non sia enorme, Mayweather è abituato a combattere contro atleti più bassi di McGregor. La sua ultima vittima, Andre Berto, è alto 172 centimetri; prima di lui ha affrontato Manny Pacquiao (167 cm) e per due volte Marcos Madaina (174 cm).

McGregor è alto 180 centimetri (Floyd è alto 177 centimetri), è slanciato e ha un'apertura di braccia di 188 centimetri (contro i 182 di Floyd). La sua corporatura e la portata dei suoi colpi, unite al suo stile di combattimento non ortodosso, potrebbero causare difficoltà nella gestione dell'incontro da parte di Mayweather.

Prevedibilità: Krav Maga contro Pugilato

Nonostante stiamo scommettendo sul pugilato, Mayweather, a differenza di McGregor, è abituato ad affrontare dei pugili. La carriera dell'irlandese si basa sul colpire altri lottatori utilizzando le tecniche del Krav Maga, che sono molto meno eleganti e diverse degli standard dettati dal Marchese di Queensberry a cui è abituato Mayweather.

McGregor lo affronterà con uno stile diverso, che assieme alle insolite angolazioni create dalla sua altezza e dalla lunghezza delle braccia gli permettono di colpire in maniera diversa rispetto a quella a cui è abituato Mayweather. Se non altro, l'imprevidibilità dovrebbe aumentare le possibilità di McGregor di mandare KO l'avversario.

La sua corporatura e la portata dei suoi colpi, unite al suo stile di combattimento non ortodosso, potrebbero causare difficoltà nella gestione dell'incontro da parte di Mayweather.

L'ex lottatore di MMA Mike Brown, in un'intervista con Brett Okamoto della ESPN, ha dichiarato:"McGregor è un atleta robusto, uno dei più grossi mai affrontati da Mayweather, se non il più grosso. È mancino e non si muove come un pugile tradizionale. Quindi, le angolazioni a cui è abituato Mayweather saranno in qualche modo diverse.

Tutte queste variabili giocano leggermente a favore di Conor. Questo non fa di lui il favorito, ma ci sono cose che rendono questo incontro un po' diverso rispetto a un incontro di pugilato normale. Ovviamente, McGregor non può vincere ai punti. L'unica possibilità che ha di vincere è colpire Mayweather con un pugno che non si aspetta, fargli male e metterlo a tappeto. Non possiamo sapere se riuscirà a far partire un colpo del genere."

McGregor ci mostrerà la sua capacità di mandare KO l'avversario?

Analizzare il curriculum di McGregor può rivelarsi un buon punto di partenza per un pronostico differente. 18 delle sue 21 vittorie sono dovute a KO, e mentre altri campioni della UFC hanno adottato uno stile di combattimento più cauto quando con l'aumentare della propria notorietà, è evidente che McGregor continua a cercare sempre di mandare al tappeto i suoi avversari. Dato che ha messo KO l'avversario nel primo round in 13 occasioni, c'è sempre da aspettarsi una partenza rapida da parte di McGregor.

L'importanza di controllare l'aggressività

Nella presentazione dell'incontro McGregor non ha certo trattenuto la lingua, ma Mayweather si è dimostrato impassibile davanti alle provocazioni. In effetti, Mayweather non si è mai innervosito al punto da perdere un incontro: perché questa volta dovrebbe essere diverso?

Innanzitutto, McGregor riesce a ubriacare con le parole anche il più stoico dei campioni. Quando McGregor ha affrontato Jose Aldo, era quest'ultimo ad essere considerato il miglior lottatore di MMA in assoluto al mondo. Gli insulti di McGregor prima dell'incontro raggiunsero livelli leggendari e potrebbero essere il motivo per cui Aldo si fece sorprendere da un colpo che mise termine al combattimento dopo soli 13 secondi.

McGregor lo affronterà con uno stile diverso, che assieme alle insolite angolazioni create dalla sua altezza e dalla lunghezza delle braccia gli permettono di colpire in maniera diversa rispetto a quella a cui è abituato Mayweather.

In secondo luogo, in tutti i confronti che ci sono stati fino ad oggi McGregor non ha mai fatto riferimento alle ben note accuse di molestie rivolte a Mayweather (sicuramente non per risparmiare la dignità di Floyd, visti gli altri argomenti pesanti che ha tirato in ballo). A meno che un accordo non abbia reso tabù questa tematica, è molto probabile che McGregor si stia preparando tirare un colpo basso a Mayweather poco prima di salire sul ring. 

Toccare un nervo scoperto, specialmente poco prima dell'incontro, potrebbe avere ripercussioni emotive su Mayweather nel corso dell'incontro e persino creare una situazione simile a quella che ha portato al tracollo di Aldo. Tuttavia, considerando che finora nulla è riuscito a far barcollare Mayweather nei suoi 21 anni di carriera, la lingua di Conor non sembra essere un elemento che molti scommettitori considereranno rilevante per il loro pronostico.

L'incontro sarà all'altezza delle aspettative? Difficile a dirsi, ma di certo non ha un esito già scritto come è stato dichiarato. Questo articolo ha elencato diversi motivi per cui McGregor potrebbe avere una possibilità di vittoria. Tutto dovrebbe andare perfettamente secondo i piani previsti da McGregor, ma in fondo abbiamo visto accadere cose anche più strane.

Vuoi sapere cosa ne pensa un esperto di pugilato? Leggi Scommesse sull'incontro Mayweather contro McGregor: l'opinione dell'esperto di pugilato

Quote soggette a modifica

Risorse per le scommesse - Migliora le tue scommesse

La sezione Risorse per le scommesse di Pinnacle è una delle raccolte disponibili online più complete di consigli di esperti sulle scommesse. Organizzata per tutti i livelli di esperienza, il nostro obiettivo è semplicemente quello di permettere agli scommettitori di diventare più esperti.