close

Perché la pazienza è un fattore essenziale per qualsiasi scommettitore serio

Perché gli scommettitori devono essere pazienti?

Comprendere l'influenza dei pregiudizi cognitivi

In che modo la pazienza può aiutarci a prendere decisioni razionali?

La tecnologia ci rende impazienti?

Perché la pazienza è un fattore essenziale per qualsiasi scommettitore serio

Scommettere per guadagnare i soldi per vivere spesso è descritto in maniera romantica come una serie di momenti in cui prendere importanti decisioni e l'euforia di riuscire a realizzare vincite che cambiano la vita. La realtà è ben diversa. Gli scommettitori devono lavorare duramente, imparare velocemente e avere la giusta disciplina per poter vincere. Anche la pazienza è un aspetto essenziale per qualsiasi scommettitore serio e questo articolo ne spiega il motivo.

Comprendere il lato psicologico delle scommesse è importante quanto avere il giusto tipo di informazioni e scommettere con il giusto bookmaker. Non scommettiamo tutti per la stessa ragione: esistono moltissimi motivi che spiegano perché giochiamo d'azzardo, ma non considerando la motivazione, se vogliamo avere dei profitti continui è utile seguire determinate regole.

Perché gli scommettitori devono essere pazienti

La pazienza, la capacità di accettare o tollerare ritardi, problemi o sofferenze senza esserne preoccupato o infastidito, è spesso ignorata come componente principale nell'ottenere un profitto con le scommesse. Essere in grado di calcolare il valore previsto e di battere le quote di chiusura è ovviamente importante, ma in un ambiente che può essere influenzato dalla casualità e dalla fortuna gli scommettitori devono anche essere pazienti.

Un giocatore di poker capace potrebbe far registrare delle perdite dopo 100.000 mani (40 ore di gioco alla settimana per due anni).

La legge dei grandi numeri  forse è il miglior modo di spiegare quanto la pazienza sia importante nelle scommesse. Al centro del teorema di Jacob Bernoulli c'è il principio di deviazione prevista. Nel settore delle scommesse si potrebbe descrivere come l'aspettativa che il lancio di una moneta dia testa o croce o che la pallina della roulette finisca sul rosso o sul nero per un numero uguale di volte all'interno di un campione ristretto.

Ovviamente, a un certo punto azioni come il lancio di una moneta e i risultati di una roulette raggiungeranno il pareggio. In maniera simile, se uno scommettitore ha un vantaggio che è superiore rispetto al margine di un bookmaker, i fattori della casualità e della fortuna (a un certo punto) si normalizzeranno. È una questione di pazienza evitare di limitare la dimensione del campione entro cui si può realizzare questa aspettativa.

Joseph Buchdahl sottolinea anche perché la pazienza è un tratto essenziale nelle scommesse nel suo articolo Diventare uno scommettitore di successo: una questione di fortuna o abilità. Utilizza l'esempio di Nate Silver su come un giocatore di poker capace potrebbe far registrare delle perdite dopo 100.000 mani (40 ore di gioco alla settimana per due anni). Ovviamente è un esempio estremo, ma che mostra l'importanza di comprendere che una volta che si ha un vantaggio bisogna essere pronti ad aspettare che i risultati positivi arrivino.

Comprendere l'influenza dei pregiudizi cognitivi

Gli scommettitori potrebbero essere consapevoli delle trappole più comuni in cui cadono le persone, comprendere il significato della Fallacia dello scommettitore e sapere che (avendo un vantaggio) otterranno un profitto se attendono abbastanza a lungo. Tuttavia, certi pregiudizi cognitivi possono interferire con questo ragionamento logico.

Se si ha un valore previsto positivo, ma si hanno delle perdite è necessario capire che si tratta solamente di una sequenza di perdite in un campione più grande che genera un profitto.

Sono numerosi gli articoli all'interno della sezione Risorse per le scommesse che analizzano l'impatto che i pregiudizi cognitivi hanno sul processo che ci permette di prendere decisioni quando si piazza una scommessa. Che si tratti della distorsione favorito/sfavorito o del ragionare con il senno di poi, la pazienza è uno dei molti meccanismi che può aiutare gli scommettitori a fermarsi quando non si attengono al giudizio razionale.

Profitti a breve termine contro successo a lungo termine

Un pregiudizio cognitivo che la pazienza può aiutare a controllare è l'hyperbolic discounting, vale a dire la tendenza a scegliere un profitto immediato piuttosto che un guadagno più sostanzioso per il quale è necessario più tempo. Questo concetto è forse espresso in maniera migliore quando si osservano i metodi di puntata e il fatto che diversi profili di scommesse sono adatti a un determinato metodo.

Alcuni scommettitori desiderano realizzare rapidamente una grande vincita e scommettono la loro puntata massima in una volta sola, anche se c'è il grosso rischio di perdere tutto. Altri utilizzano metodi progressivi (come Fibonacci) scommettendo continuamente dopo alcune perdite per recuperare le puntate precedenti. Tuttavia, i metodi proporzionali (come il criterio di Kelly) e i metodi di puntata fissa, riducono di gran lunga e possono persino eliminare il rischio, e allora perché non tutti gli scommettitori utilizzano questi metodi?

Pazienza e razionalità

Se crediamo nella teoria della scelta razionale, ogni decisione che prendiamo si basa sul presupposto che stiamo sfruttando al meglio il nostro vantaggio e stiamo limitando le nostre perdite. Tuttavia, questo non è sempre il caso nelle scommesse.

Il desiderio di gratificazione immediata si è diffuso nel settore delle scommesse e i giocatori hanno infiniti metodi per piazzare scommesse che richiedono il minimo sforzo.

Se uno scommettitore vuole piazzare una scommessa da $ 10 e il suo bookmaker di fiducia offre una quota di 2,22, ma su altri siti si trova a 2,25 (una differenza di $ 0,30 se vincesse) cambierebbe il bookmaker? Forse sì, forse no. Se lo stesso scommettitore ha la stessa scelta, ma vuole puntare $ 100,000 sarà più incline a cambiare il bookmaker (per una somma aggiuntiva di $ 3.000). In entrambe le situazioni lo scommettitore ha un'opportunità di ottimizzare il suo vantaggio?

Gli scommettitori seri sanno quanto è importante trovare valore (la quota migliore), indipendentemente da quanto sia piccola la differenza che possa fare. Sanno che a volte è necessario uno sforzo ulteriore per trovare tale valore e che con un po' di pazienza otterranno un profitto con quote migliori, che è il motivo per cuii bassi margini di Pinnacle sono così popolari.

In termini di razionalità è anche importante comprendere che l'ansia aumenta i comportamenti irrazionali. Se una persona è paziente questi comportamenti saranno limitati e questo lo aiuterà a prendere decisioni in maniera più razionale. 

La tecnologia ci rende impazienti?

Fuori dal mondo delle scommesse, gli sviluppi tecnologici hanno reso più semplice acquistare beni e soddisfare i propri bisogni. È possibile ordinare una pizza facendo clic su un pulsante, non c'è bisogno di muoversi per fare la spesa settimanale e anche trovare un taxi è meno difficile di una volta.

La pazienza è uno dei molti meccanismi che può aiutare gli scommettitori a non utilizzare il giudizio razionale.

Il desiderio di gratificazione immediata si è diffuso nel settore delle scommesse e i giocatori hanno infiniti metodi per piazzare scommesse che richiedono il minimo sforzo, ma, in maniera cruciale (per alcuni bookmaker), la minima attenzione. Le scommesse curate sono conosciute da anni, ma diciture come "scommesse più popolari" e "scommesse di tendenza" sottolineano che l'effetto carrozzone, vale a dire comportamenti imitativi, dominano le scommesse piazzate per divertimento.

Aspettare che quello che si conosce si verifichi

In breve, gli scommettitori devono essere pazienti e guardare alla situazione nel suo complesso. Se si ha un valore previsto positivo, ma si hanno delle perdite è necessario capire che si tratta solamente di una sequenza di perdite in un campione più grande che genera un profitto. 

Le scommesse si basano sul trovare un vantaggio sul bookmaker, trovare un valore previsto positivo e comprendere i margini in modo che si sappia quanto costa la propria scommessa. Tuttavia, oltre a una formula vincente è necessario essere abbastanza pazienti per vedere i risultati desiderati, le scommesse non sono una lotteria, non è possibile diventare milionari in una notte.

Risorse per le scommesse - Migliora le tue scommesse

La sezione Risorse per le scommesse di Pinnacle è una delle raccolte disponibili online più complete di consigli di esperti sulle scommesse. Organizzata per tutti i livelli di esperienza, il nostro obiettivo è semplicemente quello di permettere agli scommettitori di diventare più esperti.