ago 2, 2018
ago 2, 2018

L'ascesa dei tiri da tre punti in NBA

L'ascesa dei tiri da tre punti

Efficienza nel tiro e i Golden State Warriors

Tiri da tre punti e scommesse sulla NBA

L'ascesa dei tiri da tre punti in NBA

Questo articolo fornisce una panoramica sull'efficienza offensiva, su come è utilizzata la linea dei tre punti nella NBA moderna (a partire dal 2010), perché è aumentato l'utilizzo dei tiri da tre punti e in che modo Stephen Cury e i Golden State Warriors (GSW) hanno sfruttato una fase offensiva efficiente per vincere il difficilmente pronosticabile titolo nel 2014-15.

Sono passati trent'anni dall'introduzione della linea dei tre punti nella pallacanestro. Pur non essendo una delle 13 regole originali di questo sport, è diventato un fattore importante della pallacanestro e negli ultimi 5 anni è diventata un punto centrale in NBA. 

Per iniziare in maniera corretta questo articolo vorrei tornare indietro all'inizio della stagione 2013-14 di NBA. LeBron James e i Miami Heat avevano un organico ricco di campioni e giocatori di ruolo che avevano vinto l'ultimo campionato NBA avendo sconfitto i San Antonio Spurs per 4-3 nella finale dei playoff.  

Nelle ultime 8 stagioni di NBA i tentativi dei tiratori da tre sono aumentati notevolmente.

Ma non appena iniziò la nuova stagione qualcosa cambiò. Come in molti sanno LeBron James e tutto il quintetto degli Heat erano già affiatati, ma un giocatore che partiva dalla panchina iniziòa distinguersi sempre di più. Stiamo parlando di Shane Battier. 

Battier non era un giocatore normale. Da quando la NBA aveva introdotto l'analisi video nel 2009, studiava di continuo i filmati delle partite. Iniziò a osservare in maniera così approfondita le tendenze dei giocatori che attirò l'attenzione degli staff tecnici di tutto il campionato che iniziarono a chiedersi: "Cosa succederebbe se...?" 

Questo potrebbe sembrare uno dei tanti aneddoti, ma si tratta esattamente del momento in cui notammo che le cose stavano per cambiare. 

Ovviamente furono decisivi anche altri aspetti. Dirigenti come Sam Hinkie (ex Front office executive di Philadelphia), Darryl Morey (attuale General manager di Houston), Bob Myers (attuale General Manager di Golden State) iniziarono a osservare come i numeri e l'analisi statistica stavano iniziando ad assumere un ruolo centrale per le squadre di bassa classifica. 

L'ascesa dei tiri da tre punti

A dire il vero, l'introduzione della linea deitre punti, avvenuta prima della stagione 1979-80 di NBA, fu un espediente intenzionale che, aggiungendosi alle 13 regole originali della pallacanestro, trasformò il modo di giocare a questo sport come lo conosciamo oggi.

nba-three-pointers-per-game.jpg

La tabella qui sopra indica chiaramente che da quando è stata introdotta la linea dei tre punti le tendenze offensive sono cambiate drasticamente in NBA.  Ma in che modo questo cambiamento dimostra il fatto che tirare da dietro la linea dei tre punti è diventato qualcosa di molto di più che un semplice tiro efficace? 

Bene, una risposta ovvia, che possiamo dare a un osservatore casuale, è che i punti assegnati a questo genere di tiro sono superiori. Tuttavia, per essere in grado di comprenderlo più chiaramente possiamo osservare la seguente tabella:

 3-point-line.png

Nelle ultime 8 stagioni NBA, dal 2010 al 2018 i tentativi dei tiratori da tre punti sono aumentati vertiginosamente perché le squadre hanno capito che è necessario molto di più per riuscire a segnare e questo ha comportato che si tentasse di aumentare la loro efficienza. 

Naturalmente, se una tipologia di tiro aumenta un'altra diminuisce. Secondo i dati di basketball-reference.com, da cui sono stati presi tutti i dati per questo articolo, il principale tiro in NBA dalla metà degli anni '80 all'inizio del 2000 è stato il tiro dalla media distanza. 

Una cosa che tutte le squadre hanno unanimemente capito è che i tentativi dei tiri da tre punti, specialmente dall'angolo, statisticamente offrono una possibilità maggiore del 20%-35% di vincere le partite secondo i calcoli sulle probabilità di vittoria. Questi calcoli sono molto utilizzati in tutto il campionato dagli staff di analisi delle squadre e da chi calcola i dati. 

Bob Myers, General Manager di Golden State, è stato uno dei primi general manager a dare un valore importante alle vittorie ottenute affidandosi in maniera efficace ai numeri. 

Grazie a questo, Golden State è riuscita a permettere al suo giocatore più forte, Stephen Curry, di prendersi facilmente tiri efficaci da dietro l'arco (vicino alla metà del campo). Klay Thompson passa la palla in maniera efficace a Curry per i suoi tiri da tre punti. Si sono guadagnati il soprannome di Splash Brothers grazie al fatto di essere i principali tiratori da tre della lega. 

Tiri da tre punti e scommesse sulla NBA

Si può facilmente dire che il concetto di fase offensiva efficiente nella NBA moderna è diventato un aspetto che influisce sulle quote. Gli scommettitori possono piazzare scommesse in maniera più efficace seguendo le statistiche avanzate che sono disponibili al pubblico. 

Se dovessi aggiungere un commento conclusivo, l'efficacia dei tiratori da tre punti è evidente. Ha permesso un aumento dei punteggi portando la media punti NBA a 100-101, un valore simile a quello che si registrava quando fu introdotta la linea dei tre punti.  

Tuttavia, c'è un'altra tendenza che è diventata molto evidente. A causa della crescente tendenza dei tiratori da tre, sono comparsi giocatori che non avendo una posizione precisa giocano in maniera diversa rispetto alle guardie, alle ali e ai centri tradizionali . 

Essendoci sempre più giocatori che non ricoprono un ruolo preciso in NBA, potrebbero ritornare in auge i tiri dalla media distanza o i tiri da due dalla lunga distanza e l'importanza del tiro libero aggiuntivo avrà sempre maggiore peso. 

Gli scommettitori non devono perdere di vista stats.nba.com. La pagina Web più chiara dedicata alle statistiche disponibile al pubblico. Questi dati possono aiutarti a capire in che modo le squadre utilizzano le tendenze dei giocatori.

Risorse per le scommesse - Migliora le tue scommesse

La sezione Risorse per le scommesse di Pinnacle è una delle raccolte disponibili online più complete di consigli di esperti sulle scommesse. Organizzata per tutti i livelli di esperienza, il nostro obiettivo è semplicemente quello di permettere agli scommettitori di diventare più esperti.